Tutti a tavola con…la ricotta

Il consumo dei latticini è spesso oggetto di discussione in quanto, derivando dal latte che è un alimento di origine animale e che contiene una buona quota di acidi grassi saturi, li si ritiene responsabili dell’accumulo di trigliceridi e colesterolo LDL nelle arterie.

Ciò è sicuramente vero ma non significa che il latte e i suoi prodotti non vadano consumati affatto in quanto sono prodotti di elevato valore nutrizionale dunque componenti fondamentali di una dieta equilibrata.

Se si hanno problemi di dislipidemia, ovvero valori di trigliceridi e di colesterolo LDL elevati nel sangue, il consiglio è quello di consumare latte scremato e latticini anch’essi a basso tenore di grassi.

La ricotta rientra proprio tra questi.

Scopriamo le sue proprietà alla pagina seguente.

Informazioni su Marilena Grassihttps://marilenagrassiblog.wordpress.comTarantina di origine, Biologa nutrizionista per amore. Il mio ruolo è quello di fornire una guida nell'intricato mondo dell'alimentazione. Perchè il cibo è una passione e nutrirsi con amore il segreto del benessere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...