Cambio di stagione: come affrontare al meglio l’arrivo dell’estate

Il cambio di stagione, soprattutto quello che dalle fredde temperature invernali ci conduce verso il caldo estivo, non è sempre facile da affrontare. Infatti, l’aumento delle ore di luce, l’innalzamento delle temperature oltre che l’aumento della sudorazione con conseguente perdita di sali minerali importanti per il funzionamento del nostro organismo, fanno sì che l’arrivo della bella stagione sia difficile da gestire per molti di noi. Vediamo insieme allora come è possibile fronteggiare il torpore, la sonnolenza e la spossatezza tipici di questo periodo dell’anno.

Cosa accade durante il cambio di stagione ?

Abbiamo già parlato di quello che accade durante il cambio di stagione che dalla primavera-estate ci porta verso l’inverno e abbiamo visto che effettivamente il nostro organismo, nel periodo invernale, risulta essere sottoposto a forti stress. Rinfreschiamoci la memoria…

Questa è una sintesi di tutto quello a cui si va incontro nel passaggio da temperature più alte a temperature più basse.

Per contro, muovendosi dal torpore invernale verso la vitalità della stagione estiva tutto dovrebbe risolversi senza problemi.

Ma ahimè, non è proprio così! Scopriamo insieme il perché.

Informazioni su Marilena Grassihttps://marilenagrassiblog.wordpress.comTarantina di origine, Biologa nutrizionista per amore. Il mio ruolo è quello di fornire una guida nell'intricato mondo dell'alimentazione. Perchè il cibo è una passione e nutrirsi con amore il segreto del benessere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...